Informativa sulla Privacy

Allegato al Data Protection Impact Assessment   Informativa e Consenso ai clienti (All. 3 – I.C.C.)  - STUDIO DOMUS sito in C.so Passo Buole, 5/A – 38061 – ALA (TN)

 

Lo STUDIO DOMUS sito in C.so Passo Buole, 5/A – 38061 – ALA (TN), (in seguito, “Titolare”), in qualità di titolare del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali, anche sensibili, forniti da lei direttamente o comunque acquisiti, è finalizzato unicamente all’applicazione delle disposizioni in materia di tributi, anche locali, sostituti e rappresentanti d’imposta, deduzioni e detrazioni d’imposta; elaborazione di dichiarazioni e comunicazioni alla amministrazione finanziaria, agli enti locali, agli istituti di previdenza, previste dalla legislazione vigente; elaborazione di paghe e contributi e dichiarazioni previdenziali, assicurative, assistenziali.

 

1.        Modalità di trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato. Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità di Servizio.

2.        Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è per Lei obbligatorio e necessario per l'assolvimento di obblighi contrattuali, contabili e fiscali.

Il titolare rende noto, inoltre, che l'eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle

informazioni obbligatorie, ha come conseguenze emergenti:

-  l'impossibilità del titolare di garantire la congruità del trattamento stesso ai patti contrattuali per cui esso sia eseguito;

-  la possibile mancata corrispondenza dei risultati del trattamento stesso agli obblighi imposti dalla normativa fiscale, amministrativa o del lavoro oggetto della commessa da Voi conferitaci.

 

3.        Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

I dati personali potranno essere comunicati a:

-  Personale e collaboratori dell'Azienda in qualità di responsabili e incaricati al trattamento per la gestione delle pratiche relative al contratto posto in essere; il personale è stato debitamente istruito in materia di sicurezza dei dati personali e del diritto alla privacy.

-  Commercialista, consulente del lavoro e liberi professionisti affini per la tenuta dei libri contabili e per la corretta esecuzione degli adempimenti fiscali di legge ed in materia di lavoro.

-  Organi di Stato, Istituti previdenziali ed Assistenziali preposti a verifiche e controlli circa la regolarità degli adempimenti contabili, fiscali e previdenziali previsti dalla legge.

-  Istituti di credito per le operazioni di incasso dei pagamenti

Resta in ogni caso fermo il divieto di comunicare o diffondere i Suoi dati personali a soggetti non necessari per l’espletamento dei servizi o prodotti da Lei richiesti.

Ogni ulteriore comunicazione o diffusione avverrà solo previo Suo esplicito consenso.

4.        Durata del trattamento

I dati verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati e anche successivamente per l’espletamento di tutti gli eventuali adempimenti connessi o derivanti da obblighi legali o fiscali.

 

5.        Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:

i. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

ii.   ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

iii.  ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

iv. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in 4 parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante

 

6.        Titolare, responsabile e incaricati

Il titolare del trattamento è SCOTTINI ANDREA, Codice Fiscale SCTNDR63L26H612C, il quale ha nominato dei responsabili del trattamento. L’elenco aggiornato di tutti i Responsabili per il trattamento dei dati personali, da noi nominati, con l’indicazione delle relative responsabilità è reperibile contattando lo stesso titolare in sede presso gli uffici dello STUDIO DOMUS CORSO PASSO BUOLE, 5/A - 38061 ALA ( TN),  oppure attraverso recapito telefonico Tel 0464/671792 , Fax: 0464/670002, E-Mail: info@domusservizi.it.

Sedi e filiali

  • C.so Passo Buole, 5/A - 38061 ALA (TN)
  • Piazza Cesare Battisti, 1 - 38063 CLES (TN)
  • Via Mercerie, 49 - 38068 ROVERETO (TN)
  • Via Missori, 9 - 37126 VERONA (VR)
  • Via F. Filzi, 19 - 38060 BRENTONICO (TN)

Contatti Ala

Disclaimer

Il presente sito web ha come unico scopo quello di fornire informazioni generali sullo Studio di Consulenza Aziendale Domus, senza che le medesime possano essere considerate come offerta di assistenza e di consulenza. Saremo lieti di fornire ulteriori informazioni via e-mail.

Ask a question